Al via il book club di Saper Imparare

La prima iniziativa sperimentale di Saper Imparare è partita. Il 31 Dicembre scorso ho inviato una email a tutti quelli che avevano dato disponibilità a partecipare a un gruppo di lettura sul tema dell’apprendimento, comunicando la scelta del primo libro: Il metodo ultralearning. A questi se ne sono aggiunti altri in corsa, questa settimana. Oggi ho inviato le prime domande per la lettura guidata dei primi capitoli. A seguire la formula del club e le domande per i primi capitoli.

Se ti piacesse partecipare, fammi avere la tua email, procurati il libro e leggi. Dalla prossima settimana ti manderò le domande sui successivi capitoli.

Il book club

Il book club è molto semplice. In assenza di una piattaforma, per ora ci regoliamo con la posta elettronica, anche perché gli scambi saranno limitati. Vi propongo a seguire un libro e un percorso di lettura. Ogni settimana vi stimolerò con alcune domande a cui potrete rispondere, se avete letto i capitoli relativi del libro. L’obiettivo è di arrivare alla fine del mese avendo letto il libro, con una conversazione in audio/video live a cui sarete invitati a partecipare scambiando opinioni sul libro.

Il libro: Il metodo ultralearning

http://www.vallardi.it/catalogo/scheda/epub-il-metodo-ultralearning-ebook.html

Avevo questo libro in attesa di essere letto in inglese da mesi, poi ieri ho scoperto che è stato tradotto a novembre in italiano (!!). Si tratta di un libro molto pratico, da usare e sperimentare. Il mio consiglio è di prenderlo e applicarlo, durante la lettura, a qualcosa che state approfondendo.

Il programma e il piano dell’opera

La prima parte introduce i 9 principi del metodo. Userei il seguente calendario per la lettura guidata:

5/1: domande sui capitoli introduttivi 1-2-3 (che è possibile anche leggere velocemente)
11/1: domande sui capitoli dei primi 3 principi (cap. 4-5-6)
18/1: domande sui capitoli dei secondi 3 principi (cap. 7-8-9)
25/1: domande sui capitoli dei terzi 3 principi (cap. 10-11-12)
Settimana dal 29/1: Doodle per definire ora e giorno per l’ora di condivisione LIVE

1. UNA FORMAZIONE UNIVERSITARIA SENZA FREQUENTARE L’UNIVERSITÀ?
2. PERCHÉ L’ULTRA-APPRENDIMENTO È IMPORTANTE
3. COME SI DIVENTA UN ULTRALEARNER

I principi del Metodo Ultralearning
4. PRIMO PRINCIPIO
META-APPRENDIMENTO:
PER PRIMA COSA, DISEGNATE UNA MAPPA
5. SECONDO PRINCIPIO
CONCENTRAZIONE: AFFILATE IL COLTELLO
6. TERZO PRINCIPIO
ESPERIENZA DIRETTA:
PUNTATE DRITTO ALL’OBIETTIVO

7. QUARTO PRINCIPIO
ESERCIZIO MIRATO: AGGREDITE I VOSTRI
PUNTI DEBOLI
8. QUINTO PRINCIPIO
RECUPERO: PER IMPARARE,
METTETEVI ALLA PROVA
9. SESTO PRINCIPIO
FEEDBACK: NON SCHIVATE I COLPI

10. SETTIMO PRINCIPIO
MEMORIZZAZIONE: È INUTILE RIEMPIRE
UN SECCHIO BUCATO
11. OTTAVO PRINCIPIO
INTUITO: SCAVATE IN PROFONDITÀ
PRIMA DI COSTRUIRE
12. NONO PRINCIPIO
SPERIMENTAZIONE: NON ABBIATE PAURA
DI ESPLORARE

13. IL VOSTRO PRIMO PROGETTO
DI ULTRA-APPRENDIMENTO
14. UNA FORMAZIONE NON CONVENZIONALE

Prima settimana – L’introduzione

  • 1. UNA FORMAZIONE UNIVERSITARIA SENZA FREQUENTARE L’UNIVERSITÀ?
    • Dei casi che vengono presentati in questo capitolo, quale ti ha colpito di più?
  • 2. PERCHÉ L’ULTRA-APPRENDIMENTO È IMPORTANTE
    • Tra i vantaggi che vengono presentati, quale fa al caso tuo? Quale quello che senti più necessario?
    • Lavoro e vita privata: dove andresti ad applicare il metodo descritto nel libro?
    • Carriera, nuovo lavoro, aumentare la competitività: a quale ambito vuoi dedicarti?
  • 3. COME SI DIVENTA UN ULTRALEARNER
    • A prima vista, quale principio ti sembra di stare già applicando e quale ti sembra più lontano dalle tue attuali abitudini?
    • A questo punto del libro hai deciso cosa vorresti imparare, sperimentando il metodo del libro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.